venerdì 27 marzo 2015

OH MY DARLING CLEMENTINE... OVVERO: QUANDO I MANDARANCI INCONTRANO IL CAKE

Ho deciso di chiamarlo come la canzone, questo cake: era un motivetto che da piccola adoravo.
Mi faceva immaginare di essere una bionda texana con tanto di treccia e di vestitino bianco con le maniche a sbuffo.

Forse, nella vita, qualche abitino bianco l'avrò anche acquistato. Sicuramente pochi, e NON con le maniche a sbuffo.

Le meches mi mantengono bionda anche in questa fase di canizie.

Ma la treccia, purtroppo, i miei capelli ultra diritti non l'hanno mai accettata!


Visto il successo incontrato dal PAN D'ARANCIA, avevo preparato questa ricetta per un noto sito.

Purtroppo, io (tra i molti altri) ho un difetto fondamentale: sono estremamente permalosa.
Così, quando alcune utenti del sito in questione, nascondendosi dietro l'anonimato di un nickname e di un avatar, mi hanno inviato pubblicamente commenti polemici, ho deciso che quella strada non faceva per me...

Nemmeno sotto tortura vi dirò di che piattaforma si trattasse: chi mi conosce, sa quanto io cerchi sempre di mantenermi politically correct.

Comunque, questa ricetta verrà pubblicata solo qui: sul mio piccolo bloggino di provincia, che tanto amo e al quale dedico tutto il mio scarso tempo libero.
E la dedico alle persone che da sempre mi seguono con tanto affetto...

"OH MY DARLING CLEMENTINE"

CHE COSA SERVE?
(si può impastare con qualsiasi tipo di robot)

- 2 CLEMENTINE bio sbucciate e tagliate a pezzi
- 2 CLEMENTINE bio con la buccia, ben lavate e tagliate a pezzi
- 300 g di FARINA 00 (setacciata)
- 250 g di ZUCCHERO semolato
- 125 g di OLIO DI RISO
- 1 fiala AROMA LIMONE
- 3UOVA
- 80 ml di LATTE (circa)
- SALE
- 1 bustina di LIEVITO VANIGLIATO (setacciato)
- ZUCCHERO DI CANNA per guarnire


COME FACCIO?

1. PRERISCALDO il FORNO a 180°C (ventilato).

2. TAGLIO a pezzetti le CLEMENTINE.

3. INSERISCO nel boccale TUTTI gli INGREDIENTI (comprese le CLEMENTINE, ed eccetto il lievito). FRULLO per 20/30 secondi a velocità 7/8.

4. AGGIUNGO il LIEVITO VANIGLIATO e frullo ancora per 6/8 secondi a velocità 6.

5. VERSO l'impasto in uno STAMPO da PLUM CAKE da circa 26-28 cm, foderato con CARTA FORNO.

6. SPOLVERIZZO la superficie con ZUCCHERO di CANNA. Per ottenere l'effetto ondulato, distribuisco lo zucchero in più strisce oblique.

7. INFORNO e CUOCIO per 45 minuti circa.

8. LASCIO RAFFREDDARE su una GRIGLIA.


SODDISFAZIONE ****
PAZIENZA *

Avete visitato il mio sito

14 commenti:

  1. Da sempre c'è stata invidia e le polemiche, ma non ti abbattere. Le tue ricette sono molto squisite e non ti devi scoraggiare. Grazie di aver condiviso con noi il tuo dolce che sembra molto soffice e immagino che profumo avevi nella tua cucina ! Buon weekend !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parole sante, carissima!!!
      Tu mi segui sempre con entusiasmo: ti ringrazio di cuore!
      Un abbraccio stretto stretto.

      Valeria

      Elimina
  2. fantastico dolce per la merenda o la colazione,grazie cara

    RispondiElimina
  3. Cara Valeria, continua così sei molto brava. Non te la prendere le persone invidiose sono sempre esistite. Il tuo dolce e' sublime. Franca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Franca, se non sono riuscita a "domare" la mia permalosiatà finora, dubito che potrò farlo in futuro... mi sa che continuerò a prendermela!!!
      Grazie, di cuore, per i tuoi complimenti.
      Mi hanno fatto un immenso piacere!
      Un abbraccio.

      Valeria

      Elimina
  4. Non so con che coraggio si possa criticare un tale capolavoro ma di gente strana (e soprattutto invidiosa) in giro ce n'è molta (troppa).
    Io la trovo deliziosa, profumata e bellissima..a che ora mi presento per la colazione???
    Buon we tesoro <3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vieni quando vuoi, carissima Consu!
      Sarai sempre la benvenuta!!!
      Grazie, grazie, grazie, per i tuoi complimenti.

      Un bacione gigante.

      Valeria

      Elimina
  5. Come sempre sei bravissima e non meriti quelle contestazioni. Il tuo dolce deve essere delizioso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiunque tu sia, GRAZIE!!!
      Un abbraccio.

      Valeria

      Elimina
  6. Con questo dolce la colazione o la merenda diventano speciali. Sai Valeria io ti seguo sempre e devo dire che da te ho imparato tanto. Ti ringrazio di Ti invio in bacione grande grande. Franca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Franca,
      mi lascia esterrefatta sentire che qualcuno possa imparare qualcosa da me!
      Grazie, carissima!!!
      Un bacione grande grande anche a te.
      Di cuore.

      Valeria

      Elimina