giovedì 29 ottobre 2015

LETTERA APERTA A GABRIELLA GASPARINI. E IL CAKE ALLA ZUCCA CON GOCCE DI CIOCCOLATO (RIVISITATO)

Cara Gabriella,

sei un proprio un ciclone!

Non faccio in tempo a inviarti un messaggio o una mail, che mi rispondi in tempo reale.
E non importa che tu stia registrando o che ti trovi a Londra per una breve vacanza...

Ti ho conosciuta poco tempo fa, a Padova, negli studi di 7Gold.
La tua semplicità mi ha colpita immediatamente.
E mi hai subito travolta con il tuo entusiasmo contagioso.

Mi hai raccontato nei dettagli la tua esperienza a "La prova del cuoco", trasmissione cult di ogni food blogger italiana: solo tu potevi pensare di arrivare ai provini con piatti e forchette di plastica, e un dolcetto da dividere con gli altri!
Hai partecipato a una delle prime serie, hai vinto per una settimana intera, sei diventata amica di presentatori e autori.
Perfino Benedetta ti ha voluta con sé per i suoi "Menù".
E ci credo... sei bravissima!

Oggi hai una trasmissione tutta tua su TRC: si chiama Nosterchef, un nome che è tutto un programma...
Spieghi le tue ricette in modo comprensibile, con il tuo irresistibile accento modenese.
Prepari manicaretti semplici, ma appetitosissimi.

Hai scritto un libro "a quattro mani" con Alessandro Bonaccorsi, tuo amico d'infanzia e tatuatore dei divi.
Un libro così non poteva che intitolarsi "Cotto e tatuato"...

Questa settimana sei stata a "2 chiacchiere in cucina", con le mie adorate Anna Martellato e Ilenia Bazzacco.
Avete preparato degli ottimi gnocchi di zucca, che ho tutte le intenzioni di provare.
C'ero anch'io, lì con voi, quando avete registrato la puntata.
Ed è stato un piacere rivederla in TV.

Quando ci siamo conosciute, mi hai proposto un'intervista per  "La gazzetta del gusto", rivista enogastronomica online.
Non ne abbiamo fatta solo una, di interviste, ma due: la prima è andata smarrita nei meandri di internet...
Mi hai fatto leggere l'incipit: le tue parole mi hanno quasi commossa.

Domenica "La gazzetta del gusto" ha pubblicato la mia ricetta in anteprima.
E' stato emozionante vedere la foto del mio CAKE ALLA ZUCCA CON GOCCE DI CIOCCOLATO sotto il titolo!

A questo punto, che devo aggiungere, Gabriella?
Beh, mentre i tuoi messaggi da Londra fanno trillare il mio WhatsApp, mi viene proprio voglia di scriverti: "Se non ci fossi, bisognerebbe inventarti!"

Un bacione.

Valeria

IL CAKE ALLA ZUCCA CON GOCCE DI CIOCCOLATO

(questa è la versione rivisitata e "alleggerita" del cake pubblicato qualche tempo fa; le dosi sono per uno stampo da cm 12 x cm 25; ho usato la planetaria KitchenAid e il Bimby, ma si può impastare in maniera tradizionale; l'ho cotto nel forno Gaggenau)

CHE COSA SERVE?

- 200 g di PUREA di ZUCCA (ottenuta da una zucca cotta al vapore o in forno)
- 170 g di ZUCCHERO semolato
- 2 UOVA
- 130 g OLIO di RISO
- 70 g di FARINA 00
- 60 g di AMIDO di FRUMENTO
- SALE
- 1/2 bustina di LIEVITO VANIGLIATO
- 120 g di GOCCE di CIOCCOLATO (tenute in freezer fino all'ultimo momento)

COME FACCIO?

1. PRERISCALDO il forno a 160°C.

2. FRULLO insieme l'OLIO, lo ZUCCHERO e la PUREA DI ZUCCA per 60”, velocità 5.

3. AGGIUNGO dal foro i TUORLI delle UOVA: frullo 30” a velocità 4.

4. UNISCO la FARINA e l'AMIDO di FRUMENTO setacciati e il SALE. Impasto per 60”, velocità 6.
5. AGGIUNGO il LIEVITO VANIGLIATO passato attraverso un colino. Frullo per 10” a velocità 4.

6. MONTO neve gli ALBUMI e li inglobo delicatamente all'impasto.

7. UNISCO 100 g di GOCCE DI CIOCCOLATO e mescolo delicatamente con una spatola.

8. UNGO con OLIO di RISO l'interno di uno stampo da plum cake da cm 12 x cm 25 circa, lo spolverizzo con FARINA.

9. VERSO l’impasto nello stampo.

11. DISTRIBUISCO sulla superficie del cake le GOCCE DI CIOCCOLATO rimaste.

12. ATTENDO qualche istante, poi INFORNO e CUOCIO per 45-50 minuti. Prima di togliere dal forno, controllo che il tester (o uno stuzzicadenti) inserito nell’impasto ne esca asciutto e pulito.

SODDISFAZIONE *****
PAZIENZA **

Avete visitato il mio sito

10 commenti:

  1. Il riconoscimento verso una persona cara è una bella cosa, ciò che nel giorno d'oggi è difficile trovare. Complimenti per questo cake meraviglioso !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è difficile riconoscere i meriti di Gabri.
      Grazie, cara!!!

      Valeria

      Elimina
  2. Il potere dell'amicizia è meraviglioso, sa superare barriere e accorciare le distanze (anche chilometriche!). Sono convinta che il detto "chi trova un amico, trova un tesoro" Non sia a caso :-)
    Questo cake è delizioso, ho giusto uno alla zucca in forno..spero che venga almeno la metà bello del tuo :-) Buon we <3<3

    RispondiElimina
  3. golosa e bella da vedere questa tortina,brava e grazie

    RispondiElimina
  4. Grazie di cuore Valeria, mi sono commossa:))tvb

    RispondiElimina